Come promesso, continuiamo a parlare di every day carry variando lo scenario, questa volta parleremo della nostra dotazione personale in un contesto che il sottoscritto e tutti gli abitanti della Liguria conoscono bene, le alluvioni.

Le alluvioni o nubifragi sono sfortunatamente contesti ormai noti ai più.

Spesso si contraddistinguono per la loro violenza e la scia di distruzione che lasciano alle loro spalle.

Ormai non passa anno senza che arrivi notizia di città o intere regioni interessate da questi fenomeni, che spesso lasciano in ginocchio intere comunità.

Causando ingenti danni economici ed ambientali, portandosi via non raramente anche qualche vita umana.

Cosa fare in caso di alluvione

Partiamo dal presupposto che le regioni soggette a questo genere i eventi sono note.

Disponiamo oggi di un servizio meteo molto affidabile, sopratutto per previsioni entro i 3-4 giorni, un margine di tempo di tutto rispetto.

Queste 2 informazioni unite insieme ad un pò di consapevolezza e prudenza, ci leveranno sempre da guai.

In Liguria ormai è risaputo che quasi ogni anno almeno un comune della nostra regione sarà colpito da una bomba d’acqua.

Per questo motivo tutti sono molto attenti alle previsioni del tempo, sopratutto nel periodo più sensibile che notoriamente è dalla metà Ottobre alla metà di Dicembre.

Di conseguenza molti usufruiscono del servizio offerto dalla protezione civile che informa i cittadini della situazione.

Comunicando loro via sms lo stato di allerta presente in quel dato momento, il sistema di allerta si suddivide in 3 livelli dove 1 è il più basso, mentre 3 è il massimo, quindi alto rischio idro geologico.

Anticipare l’Alluvione

Quindi la parola d’ordine è, restare informati!

Ma se la situazione ci impone di uscire di casa nonostante il pericolo alluvione incomba, ricordate di non usare la vostra auto.

In queste situazioni deve essere lasciata al sicuro possibilmente in un luogo rialzato.

Purtroppo molte persone muoiono o rimangono ferite all’interno della propria auto travolte dall’onda di piena, una volta che le acque scavalcano gli argini di fiumi e torrenti.

Questo accade perchè l’abitacolo della nostra auto infonde in noi un senso di falsa sicurezza, niente di più sbagliato.

A piedi in queste situazioni siamo molto più sicuri ed in caso di necessità noi, ed il nostro prezioso zaino E.D.C. potremmo raggiungere agevolmente un palazzo per recarci al primo piano, o un luogo rialzato lontani dalle acque.

Quindi se non potete uscire a piedi perchè siete lontani dalla destinazione prendete i mezzi pubblici.

Se proprio non potete farne a meno usate il vostro mezzo ma pianificate molto bene il punto in cui lascerete la vostra auto.

Altro punto importante è che in queste situazioni la fornitura di acqua potabile spesso viene messa in crisi e viene a mancare, a volte anche per diversi giorni.

Di conseguenza, preparatevi, procurandovi delle taniche ad uso alimentare e riempitele d’acqua, riempite tutti i contenitori idonei al caso e teneteli pieni fino a che l’emergenza non sarà passata.

Nel caso in cui ne avrete bisogno, saranno una vera benedizione.

Adesso passiamo al sodo e vediamo cosa sia opportuno portare con noi in uno scenario come questo, e come di consueto lo faremo riportando le parti del nostro kit E.D.C. (quella fissa e quella variabile)

Ecco il nostro KIT Alluvione

Parte fissa E.D.C.

Parte variabile E.D.C.

  • Raddoppiate o triplicate le bottigliette d’acqua presenti nel vostro zaino
  • Raddoppiate o triplicate gli snack nel vostro zaino (potreste rimanere bloccati nel luogo di destinazione per ore)
  • 1 cambio di abiti avvolti in una busta di plastica (1 intimo, 1 paio di calze, 1 Maglietta, 1 paio di pantaloni)
  • Uscite di casa con gli stivali e portate nel vostro zaino le scarpe buone da indossare sul posto di lavoro (se la location vi impone un dress code)
  • Parapioggia per lo zaino. Anche se il vostro zaino è dichiarato come impermeabile, se esposto a piogge torrenziali alla fine cede e lascia entrare l’acqua all’interno
  • 1 mantellina impermeabile. Sono ottime, offrono copertura totale e una volta piegate occupano davvero poco spazio
  • 1 asciugacapelli da viaggio

In vendita su Amazon

Mantellina
Impermeabile

ASCIUGACAPELLI DA VIAGGIO

COPRIZAINO ANTIPIOGGIA

Mascherine chirurgiche

mascherine coronavirus mascherine coronavirus

Precisazioni

In questo caso, nella parte variabile ho indicato di raddoppiare gli snack nel vostro zaino piuttosto che portare con voi il necessario per pranzare.

Questo perchè impegnerebbe troppo spazio che risulta in buona parte occupato dal cambio asciutto e dalle altre cose presenti utili in caso di alluvione.

In merito all’asciugacapelli da viaggio, per esperienza personale vi posso garantire che averlo con se, nel caso in cui abbiate attraversato piogge torrenziali per arrivare sul posto di lavoro, beh farà la differenza e la farà non solo per voi.

Riferimenti